Scommesse Sicure Vincenti del 2018

Quello delle scommesse è un fenomeno che sta popolando negli ultimi anni, riuscendo ad appassionare sempre più persone. Ma come funziona il mondo delle scommesse sportive? E come è possibile realizzare delle scommesse vincenti?

Scommesse vincenti: aspetti rilevanti per le puntate online

Per poter scommettere su un evento sportivo, ma non solo, basta recarsi in una delle ricevitorie dedicate oppure si può provare uno dei siti che permettono di effettuare le proprie attività. In questo modo, si potrà gestire il tutto completamente online, stando seduti comodamente sul proprio divano. L’importante è affidarsi a piattaforme sicure al 100 per cento e con licenza italiana AAMS.

Una volta scelto il sito su cui fare le proprie puntate, occorre iscriversi per poi creare un conto per le giocate vincenti. La registrazione è gratis, ma necessita dell’accettazione delle condizioni del sito e dell’invio della copia fronte retro del proprio documento di identità valido. Questo adempimento è necessario affinché il sito verifichi l’idoneità anagrafica dell’utente, in quanto si ricorda che per poter svolgere attività di questo genere è richiesta la maggiore età.

Come si effettuano le scommesse sportive?

Dopo l’attivazione del proprio account e del conto giocate su cui effettuare il primo deposito, si può già iniziare a valutare su quale evento giocare le scommesse vincenti. Il mondo delle scommesse è molto vario; le più diffuse sono le scommesse sul calcio e in genere sulle squadre di serie A, ma si può puntare su qualsiasi tipologia di evento.

Per capire come funzionano le scommesse vincenti occorre valutare alcuni aspetti, primo fra tutti le quote. Queste sono degli indici numerici con cui si indica la possibilità che un determinato evento (sul quale si punta) possa verificarsi o meno. Se l’evento, come ad esempio la vittoria di una squadra piuttosto che un’altra, ha alte possibilità di verificarsi, la relativa quota sarà minore; viceversa, più è difficile che un evento possa accadere, più alta sarà la quota.

Le quote vincenti vengono delineate dai cosiddetti bookmakers, soggetti che applicano le regole della statistica e che si contraddistinguono dalla elevata conoscenza del mondo sportivo. Anche in questo caso è importante seguire pronostici vincenti che siano affidabili e autorizzati dallo Stato. Alcuni bookmakers inoltre prevedono per gli iscritti dei bonus di benvenuto: si tratta di piccole somme di denaro non prelevabile che l’utente può però investire nelle giocate.

Come si ottengono delle scommesse vincenti? Non ci sono delle tecniche particolari per poter vincere con percentuali sicure. Ciò che conta è tenere sotto osservazione alcuni aspetti relativi ai pronostici, quali:

  • i sistemi usati dal sito di scommesse vincenti
  • i bonus concessi dai bookmakers
  • le analisi relative alle partite già giocate
  • i motivi di un determinato pronostico
  • la comparazione tra le diverse quote

Le scommesse vincenti si ottengono moltiplicando la somma puntata per la quota stabilita dai bookmakers per l’evento selezionato. Vediamo un esempio di scommesse vincenti:

se si decide di puntare 50€ su una particolare partita, per la quale i bookmakers hanno stabilito una quota pari a 2, la vincita sarà di 100€. A questa somma però occorre sottrarre il valore della puntata stessa (50€), ottenendo del denaro effettivamente prelevabile di 50€.

Quando si realizzano delle scommesse vincenti, il denaro viene depositato sul conto del giocatore, il quale può prelevarlo per mezzo di una carta di credito o di una carta Postepay collegata, per mezzo di bonifico bancario o trasferimento su conto PayPal.

Le scommesse vincenti sicure sono certamente un modo per giocare a sfidare la sorte, per divertirsi con gli amici, ma attenzione a non cadere nella dipendenza.